Proprietà & Benefici

Olio extravergine di oliva | Benefici e Proprietà

olio oliva benefici

L’olio extravergine di oliva, chiamato anche olio EVO, è una tipologia di olio ottenuta dalla spremitura delle olive mediante una spremitura meccanica, che esclude qualsiasi tipo di mezzi e processi chimici. Oltre che essere un ingrediente indispensabile in cucina, l’olio extravergine di oliva è anche un prezioso alleato per la nostra salute. In questo articolo, dopo una breve panoramica sulle caratteristiche principali, approfondiamo quelle che sono i benefici e le proprietà benefiche e curative dell’olio extravergine di oliva.

Indice

Principali caratteristiche e benefici dell’olio extravergine di oliva

Proprietà dell’olio extravergine di oliva

Ricco di benefici, l’olio extravergine di oliva Aureus è un alimento prezioso, tanto da meritare fin dall’antichità l’appellativo di “oro giallo”. Prodotto e imbottigliato direttamente sul punto di raccolta, Olio Aureus presenta qualità e valori nutrizionali importantissime per una sana alimentazione.

Principali benefici dell’Olio extravergine di oliva

Primo parametro per valutare la qualità di un olio extra vergine di oliva, affinché possa davvero merita questa dicitura, è il parametro acidità. Infatti il pH dell’olio evo, espresso in acidi grassi liberi di acido oleico (C 18:1), non deve essere superiore allo 0,8%. Oltre a questo parametro tecnico, valido dal punto di vista legislativo, altri fattori vengono presi in esame per distinguere l’olio evo dall’olio classico, come caratteristiche visive, olfattive e gustative.

Dal punto di vista chimico, l’olio extravergine di oliva è costituito al 99% da lipidi, oltre che da tocoferoli, steroli, polifenoli e carotenoidi: tutte vitamine e sostanze ricche di proprietà nutritive e dalla funzione antiossidante.

I grassi di cui si compone sono prevalentemente insaturi (75%), e tra questi l’elemento principale è l’acido oleico che conferisce all’olio d’oliva le sue proprietà antiossidanti e che agisce positivamente sul sistema cardiovascolare e sui livelli di colesterolo cattivo nel sangue.

Inoltre, l’olio extravergine d’oliva è ricco di Omega 3 e Omega 6. I due acidi grassi “buoni” sono perfettamente bilanciati e rientrano nei parametri consigliati, questo rende l’olio evo un ottimo alleato contro infiammazioni e problemi cardiovascolari. (linkare poi nuovo articolo da scrivere su omega3)

Oltre al fatto di essere un alimento dal gusto molto gradito rispetto a qualsiasi altro grasso da condimento, l’olio Evo ha anche proprietà nutrizionali e caratteristiche eccezionali, che abbiamo analizzato nel dettaglio già in un altro articolo.

Scopri di più leggendo: “I valori nutrizionali dell’olio extravergine d’oliva

Proprietà dell’olio extravergine di oliva

L’olio extravergine di oliva viene chiamato anche “elisir di lunga vita”. Non a caso, nei paesi dove si consuma di più, come Italia e Grecia, in cui regna la Dieta Mediterranea, l’aspettativa di vita è maggiore.

Ricco di proprietà benefiche per la salute, l’olio extravergine di oliva, oltre che in cucina, è stato utilizzato come unguento, cura, ed addirittura cosmetico naturale. Da sempre tra i “rimedi della nonna” per rimuovere spine dalla pelle, alleviare il mal di pancia, rafforzare le unghie e rendere i capelli lucenti, l’olio Evo si distingue come ottimo emolliente, antiossidante e protettivo.

Pur essendo un grasso, infatti, l’olio Evo possiede proprietà straordinarie dal punto di vista nutrizionale e innumerevoli proprietà curative e terapeutiche per il benessere dell’organismo.

Ecco alcuni dei benefici che si possono trarre dal suo consumo:

Allevia il dolore:

l’olio extravergine di oliva ha proprietà analgesiche ed antinfiammatorie, infatti, la sua azione aiuta a ridurre il dolore associato alle articolazioni. Questo grazie ad una molecola contenuta nell’olio che si chiama “oleocantale”. Secondo alcune ricerche in fase di studio, l’olio extravergine di oliva ha effetti sull’organismo simili all’ibuprofene e ai farmaci antinfiammatori non steroidei (FANS), anche se con effetti modesti rispetto a questi ultimi.

Fortifica il sistema immunitario:

l’olio extravergine di oliva può essere considerato un’arma di difesa naturale contro lo stress ossidativo ed i rischi ad esso connessi. Questo lo rende un ottimo alleato per rinforzare le proprie difese immunitarie contro virus e batteri. Uno dei micronutrienti contenuti nell’olio che svolge questa importante azione per il nostro organismo è la vitamina E.

Fa bene al cuore e alla salute cardiovascolare:

ricco di grassi “buoni”, più tecnicamente definiti monoinsaturi, l’olio extravergine di oliva aiuta a ridurre la pressione arteriosa, il rischio di trombosi, ictus e problemi cardiaci. Attraverso l’azione regolativa dei livelli di colesterolo nel sangue, inoltre, l’olio di oliva protegge le arterie, riducendo problemi di ipertensione e malattie coronariche quali infarti ed aterosclerosi. Gli acidi insaturi presenti nell’olio d’oliva, come l’acido oleico, inoltre, aiutano ad abbassare il livello di colesterolo “cattivo”(LDL), mantenendo invece invariato il livello di colesterolo “buono”(HDL).

Aiuta a prevenire il diabete:

L’olio extravergine di oliva a regolare la glicemia attraverso il controllo sulla secrezione di insulina da parte del pancreas, ma anche attraverso la regolazione della sensibilità delle cellule all’azione dell’insulina stessa. Inoltre, un gruppo di studio del Dipartimento di Medicina interna e specialità mediche della Sapienza, ha evidenziato come l’assunzione di 10 grammi di olio extravergine di oliva nei pasti, ha mostrato di ridurre di 20 mg la glicemia nelle due ore dal termine del pasto (post-prandiale).

Proprietà antiossidanti:

grazie alla presenza di sostanze quali la vitamina E, i polifenoli, i fitosteroli, le clorofille e i carotenoidi, l’olio extravergine di oliva che contribuisce ad ostacolare l’azione dei radicali liberi rallentando l’invecchiamento delle cellule.  La presenza dei polifenoli, che rendono l’olio extravergine d’oliva un vero e proprio elisir di salute, può essere accertata dal sapore amaro e piccante dell’olio, oltre che dall’indicazione in etichetta. Altra presenza importante che rende l’olio extravergine un potente antiossidante, è quella della vitamina E, altro importante alleato nella lotta ai radicali liberi, la principale causa dei danni cellulari.

È noto il ruolo dell’olio extravergine d’oliva Aureus nella modulazione dei processi legati all’invecchiamento cellulare, dovuto al contenuto in acidi grassi monoinsaturi e ai vari composti bioattivi, fra cui i polifenoli, che hanno azione antiossidante.

Aiuta le ossa:

i polifenoli contenuti nell’olio extravergine di oliva, e quindi anche nel nostro olio Aureus, quali l’acido ferulico, l’acido caffeico, l’acido cumarico, sono in grado di stimolare la proliferazione degli osteoblasti, le cellule che costruiscono la matrice de tessuto osseo, andando dunque a contrastare i fenomeni di osteoporosi e di degenerazione ossea.

Aiuta l’intestino:

tra le proprietà benefiche dell’olio extravergine di oliva, vi è quella di aiutare il benessere di stomaco e intestino, grazie alle sue proprietà blandamente lassative, oltre ad essere un alimento ad alta digeribilità. Per quanto riguarda l’effetto lassativo, bisogna assumere l’olio a stomaco vuoto. Oltre a questo, l’olio extravergine d’oliva aiuta a limitare la secrezione di acido gastrico dell’intestino tenue, e quindi può essere un alleato per chi soffre di ulcere allo stomaco ed al duodeno. Inoltre, grazie alla composizione di grassi equilibrata, svolge un’azione disintossicante ed ha effetti positivi per il fegato.

Proprietà anti-invecchiamento sulla pelle:

l’olio extravergine di oliva è una fonte naturale di vitamina E, un potente antiossidante che protegge le nostre membrane cellulari dai processi di invecchiamento. Questo lo rende un ottimo alleato come anti-age contro l’invecchiamento della pelle. Inoltre, essendo ricco di oleocantale, oltre che di vitamine, come la vitamina A, B, C e E risulta essere un ottimo idratante per la pelle. Durante la stagione estiva può essere utilizzato contro le scottature solari perché dona un’immediata sensazione di sollievo.

Leggi anche: “L’olio extravergine d’oliva: un ottimo alleato contro le scottature solari

Proprietà cosmetiche:

i benefici dell’olio extravergine d’oliva non riguardano solo il benessere del corpo ma possono estendersi all’aspetto, in particolare della pelle e dei capelli. Per i capelli, infatti, l’olio d’oliva al naturale può essere utilizzato per impacchi anti-crespo, oltre che con azione districante e lucidante. Per quanto riguarda la pelle, oltre all’azione anti-invecchiamento di cui abbiamo parlato sopra, l’olio extravergine d’oliva ha dimostrato avere effetti positivi per il sebo cutaneo, grazie alle sue rinomate proprietà emollienti e sebo-ricostruttive.

Avendo elencato le innumerevoli proprietà dell’olio extravergine d’oliva, ci teniamo però a precisare che l’olio non può essere considerato un farmaco, ma un ottimo alleato per la nostra salute. Dato il suo contenuto calorico, inoltre, bisogna moderare la consumazione per non incorrere in effetti contrati nocivi alla salute. Scopri di più in merito al contenuto calorico, leggendo questo articolo: “Calorie olio extravergine d’oliva”.

Tutte le proprietà dell’olio extravergine d’oliva, però, non riguardano tutti gli oli in commercio senza distinzioni. Molti oli vengono realizzati con processi chimici, lontani dai processi naturali adoperati nella nostra azienda. La qualità extravergine dell’Olio Aureus è frutto di un’accurata coltivazione dell’ulivo secondo antica tradizione, con esclusione totale di prodotti chimici. I sistemi di coltivazione e trasformazione adottati dall’Azienda Agricola Dott. Sebastiano Santarpia garantiscono la produzione di un olio unico per gusto e proprietà nutritive nel pieno rispetto dell’ambiente. Scopri la nostra linea di prodotti Aureus

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.