Proprietà & Benefici

Calorie olio extravergine d’oliva

L’olio extravergine d’oliva è uno dei condimenti più apprezzati nella cucina Mediterranea.

Sarà per il gusto o per le sue proprietà nutrizionali, l’olio extravergine d’oliva è utilizzato su ogni tipo di alimento dal pane al pesce, senza dimenticare le verdure.

Ricco di benefici: combatte l’invecchiamento cellulare, riduce il rischio di patologie cardiovascolari ed abbassa il colesterolo cattivo, l’olio extravergine d’oliva è un ottimo alleato anche per la nostra salute.

Quante calorie ci sono in cento grammi di olio extravergine d’oliva?

Analizzando dunque la scheda dei valori nutrizionali, possiamo capire meglio come si compongono 100 grammi di olio extravergine d’oliva.

100 grammi contengono 899 chilocalorie, totalmente fornite dai grassi (di cui la maggior parte sono acidi grassi monoinsaturi ricchi di proprietà salutari). L’elevata quantità di calorie dell’olio di oliva deriva dai grassi che lo costituiscono.

Perché vengono definite calorie “buone”? Per l’assenza di colesterolo e per la minor quantità di acidi grassi saturi, legati al rischio cardiovascolare. Un ottimo alleato nel quadro del fabbisogno nutrizionale giornaliero.

Etichetta nutrizionale per 100 g di Olio extravergine d’oliva

Sarà utile anche dare la giusta attenzione all’etichetta dell’olio extravergine d’oliva che vogliamo acquistare, in quanto descrive in maniera minuziosa le proprietà nutrizionali, il valore energetico e tanti altri dettagli che lo rendono un buon olio extravergine d’oliva. Nell’etichetta troviamo citati il valore energetico, le proteine, i grassi e tante altre componenti che troviamo nella tabella sottostante:

Valore energetico884 kcal
Proteine                          0 gr.
Carboidrati                     0 gr.
Zuccheri                         0 gr.
Grassi saturi 13,808 gr.
Gassi monoinsaturi 72,961 gr.
Grassi polinsaturi10,523 gr.
Colesterolo0 mg.
Fibre alimentare             0 gr.
Sodio2 mg.
Alcool0 gr.

Consumo giornaliero olio extravergine d’oliva 

Come per tutti gli alimenti, ci sono delle raccomandazioni: per apprezzare l’olio extravergine d’oliva sono necessari 40 grammi al giorno, circa 4 cucchiai di olio.

Godiamo di tutte le sue proprietà benefiche grazie ai polifenoli, antiossidanti naturali.

Abbassa i livelli del colesterolo con l’alto contenuto di grassi monoinsaturi, in particolare dell’acido oleico. Ma attenzione perchè un consumo smisurato può indurre controindicazioni.

Sapevate che l’olio extravergine d’oliva è uno dei pochi elementi funzionale in natura? E’ dimostrato infatti che possiede proprietà benefiche e favorisce l’efficienza nutrizionale dei sistemi biologici, che lo rendono un alimento buono, sano e giusto.
L’utilizzo di un buon olio extravergine d’oliva di qualità significa prevenire e curare diversi problemi dell’organismo.

L’olio extravergine d’oliva fa ingrassare?

Il quesito che tormenta gli amanti del fitness e del benessere: ma l’olio fa ingrassare? Mangiare troppi grassi e di cattiva qualità rende più ardua la missione di rimanere in forma, nonostante l’attività fisica.

L’alimentazione gioca un ruolo fondamentale e, in riferimento all’olio extravergine d’oliva, in un adulto, per avere una sana alimentazione sono sufficienti 2 cucchiai al giorno di olio extravergine d’oliva. Energetici e poco calorici. Ma è fondamentale scegliere un olio extravergine di oliva che sia di qualità.

Un olio extravergine d’oliva di qualità ci permette di inserirlo in una dieta bilanciata e con pochi grassi e i benefici per la salute sono davvero molti, come il controllo del colesterolo e la protezione dai radicali liberi. Curiosità: l’olio extravergine d’oliva fa rimanere sazi, senza l’assillo di dover mangiare e mandare all’aria tutti i percorsi alimentari intrapresi.

Proprietà olio extravergine d’oliva

L’olio extravergine d’oliva è ormai utilizzato nelle nostre cucine… ma conosciamo realmente le sue proprietà?

Tramite processi di lavorazione come il raccolto, la molitura e lo stoccaggio, possiamo ottenere il miglior olio extravergine d’oliva possibile per il nostro organismo.

Sostanze salutari che offrono proprietà organolettiche e alti valori nutrizionali permettono di usufruire di un alimento buono e nutriente.

Tra i condimenti più utilizzati nelle diete con poche calorie, l’olio extravergine d’oliva migliora il metabolismo, aiutandoci ad affrontare meglio ogni percorso alimentare.

Composto da soli grassi insaturi come l’acido oleico e linoleico, è ricca di vitamine A, D, E e K e polifenoli che giovano alla salute, soprattutto per quanto riguarda la prevenzione dell’aterosclerosi e del cancro.

Un buon olio deve essere esaminato, dalla fase del raccolto alla molitura, dallo stoccaggio all’imbottigliamento.

Un team multidisciplinare ha analizzato approfonditamente il nostro olio extravergine d’oliva che ha superato a pieni voti tutti i requisiti normativi dell’industria alimentare per prodotti, programmi di controllo di qualità e analisi di sicurezza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.